La Storia - Forte Gisella

COMITATO PROVINCIALE
DI VERONA
ASSOCIAZIONE ITALIANA CULTURA E SPORT
Vai ai contenuti

Menu principale:

La Storia

Il Forte
Diversi siti online offrono approfondimenti, anche molto dettagliati, sulla storia e le vicende del Forte Gisella, ma in queste pagine riportiamo il lavoro scolastico promosso e coordinato dal professor Fiorenzo Meneghelli con gli alunni delle classi 2H-indirizzo tecnologico del liceo scientifico statale “G.Galilei” di Verona, negli anni scolastici: 2000/01 – 2001/02 – 2002/03 – 2003/04 – 2004/-05, consultabile in versione integrale.
Percorso conoscitivo
Queste pagine intendono accompagnare il visitatore, alla scoperta del forte, attraverso un percorso costituito da immagini e brevi note, per meglio comprendere gli spazi e i luoghi attraversati.

Premessa importante alla visita è ricordare che il forte non è stato mai coinvolto in azioni belliche.

Spesso le fortezze e i sistemi difensivi sembrano più necessari a fornire una sicurezza “psicologica” all’uomo e ad incutere timore agli avversari, che a divenire “utili” arnesi bellici, come spesso ha insegnato la storia, si pensi alla famosa linea Maginot.

Infatti nella rapida evoluzione delle armi da fuoco, l’artiglieria di assedio risulta sempre più efficace e pronta a recepire il continuo aggiornamento tecnologico, mentre le opere di difesa, contrassegnate da più lunghi tempi di progettazione ed esecuzione, quando giungono a compimento tendono ad essere già superate.

Il tempo e la vegetazione hanno sicuramente “addolcito” l’intero impianto difensivo, oggi visitabile non solo come importante manufatto storico-architettonico, ma anche con la curiosità di apprezzarne il verde, il silenzio, quindi il distacco dalla vita urbana, forse sono queste oggi le sue nuove funzioni di “difesa”.
fortegisella.aics@gmail.com
3420949212
(Presidenza AICS)
via Mantovana 117
Verona - 37137
via Mantovana 117
Verona - 37137
Torna ai contenuti | Torna al menu